Opportunità

I medicinali omeopatici fanno parte delle soluzioni di cui oggi dispongono i professionisti della salute; rappresentano circa lo 0,1% del mercato mondiale dei farmaci e almeno 400.000 medici1 li utilizzano ogni giorno. L’omeopatia fornisce loro risposte concrete in molti settori: infezioni ORL, malesseri della gravidanza, stress, stati influenzali, patologie croniche, disturbi del sonno, allergie stagionali, etc.

Medici

Molti medici integrano i medicinali omeopatici nella loro pratica quotidiana: medici di famiglia, pediatri, ginecologi, chirurghi, dentisti, ecc. In particolare, gli omeopati sono medici che dopo la laurea in medicina, hanno scelto di seguire dei corsi specifici di omeopatia. I medici, insieme ai farmacisti, sono le figure essenziali per il progresso dell’omeopatia. Nel nostro paese solo questi operatori sanitari possono dare informazioni ai pazienti sui medicinali omeopatici. Per questo oggi investiamo tutta la nostra energia per affiancare quotidianamente i professionisti della salute.

Esperienza

All’inizio del XX secolo i Laboratori Boiron sono stati fondati ponendosi l’obiettivo di rispondere alle esigenze dei medici: garantire ai propri pazienti medicinali omeopatici di qualità. Fin dai suoi esordi, grazie soprattutto agli sforzi di Jean e Henri Boiron, l’azienda si è impegnata a garantire l’affidabilità dei propri medicinali. Nel corso del tempo, questa esigenza di qualità è rimasta immutata. Oggi, in Boiron oltre 120 farmacisti vigilano sulla qualità dei nostri medicinali, cercando sistematicamente di conciliare il rispetto della tradizione con l’innovazione. Sono i garanti di questo dovere d’eccellenza a cui sono chiamati i medicinali omeopatici, sempre più integrati nella medicina, sempre più utili ai medici, ai farmacisti e alla salute dei pazienti.

Origine dei medicinali

Le materie prime utilizzate per la produzione dei medicinali omeopatici possono essere di origine vegetale, animale, minerale o chimica. Per l’identificazione e la raccolta e l’approvvigionamento di queste materie prime, Boiron si avvale di professionisti qualificati, privilegiando partner regionali, per favorire la prossimità con il sito di produzione, soprattutto per le materie prime vegetali che necessitano tempi brevi di lavorazione. Inoltre, per la raccolta delle materie prime di origine vegetale, i partner Boiron sono sottoposti regolarmente ad audit, in cui viene verificato che i luoghi di raccolta e le operatività siano conformi ai capitolati concordati con Boiron stessa. All’arrivo in laboratorio, tutte le materie prime sono sottoposte a rigorosi controlli di qualità.

Produzione

Sin dalla sua creazione, la missione di Boiron è stata quella di migliorare le condizioni tecniche di preparazione, per assicurare la produzione, su larga scala, di medicinali omeopatici riproducibili e affidabili. Ed è con questo spirito che sono state sviluppate apparecchiature industriali, studiate appositamente per realizzare il processo unico di fabbricazione del medicinale omeopatico: dinamizzazione automatizzata, tripla impregnazione, granuli e globuli 100% Boiron, ecc. Questo processo industriale garantisce la riproducibilità dei medicinali Boiron, messi a disposizione con una qualità identica in tutto il mondo.

Affidabilità

In Boiron ciascun collaboratore, a partire dagli addetti di produzione, fornisce il proprio contributo per garantire la qualità del medicinale omeopatico, con rigore, professionalità e rispetto per la tradizione, in un’ottica di innovazione e costante miglioramento. L’impegno di tutti è infatti quello di permettere ai pazienti di poter contare su un medicinale omeopatico affidabile, utile ai professionisti e al servizio della salute.

Tubo granuli

Il tubo granuli è la forma farmaceutica più specifica dell’omeopatia. In particolare, il tubo Boiron è frutto di anni di studio ed esperienza nella produzione dei medicinali omeopatici ed è realizzato utilizzando una materia plastica, che evita interazioni con il medicinale contenuto. Il conta granuli rilascia con precisione la quantità voluta del medicinale e il tappo dosatore consente di assumere i granuli senza toccarli, garantendo igiene e praticità d’uso.

Integrazione

La medicina è una sola e sono molteplici gli strumenti terapeutici a disposizione di medici e farmacisti. I medicinali omeopatici, rappresentano una possibile terapia fra le tante e possono essere utilizzati anche in associazione con altre terapie. Un medico che è in grado, al bisogno, di prescrivere anche i medicinali omeopatici ha semplicemente uno strumento terapeutico in più per il proprio paziente. Idem per il farmacista, che può proporre nel suo consiglio l’omeopatia in prima scelta o in affiancamento.

Azienda

La concezione sociale dell’impresa di Christian Boiron si costruisce sulla convinzione che l’aspetto sociale e quello economico sono due dimensioni dell’azienda che non possono essere separate né gerarchizzate: il sociale, perché per svilupparsi l’azienda ha bisogno del contributo di ciascun collaboratore, dei suoi know-how, competenza e motivazione; l’economico, perché tutte le innovazioni sociali devono avere una fonte di finanziamento stabile. Il lavoro diventa quindi il luogo di realizzazione personale e di scoperta di sé, dove la produttività è ottenuta grazie all’impiego ottimale del potenziale creativo delle persone. Il risultato economico di un’azienda diventa così il frutto della partecipazione creativa di ciascun lavoratore, nutrita e motivata attraverso il rispetto, la fiducia, l’informazione, la partecipazione alle decisioni, l’adesione al progetto sociale dell’impresa.

 


  1. Canadian consumers centre for homeopathy 2013.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.