Prodotto cosmetico formulato con l’estratto di pianta fresca di Arnica montana

 

Arnicrème (prodotto cosmetico formulato con l’estratto di pianta fresca di Arnica montana) è la crema da massaggio tonificante per lenire le sensazioni di indolenzimento e migliorare il recupero fisico: perfetta quindi per ritrovare il benessere dopo lo sport.
Running, trekking, nuoto, ciclismo, pallavolo e ginnastica… le zone del corpo maggiormente coinvolte possono variare in base all’attività: gambe, piedi, schiena, collo, braccia e addome. Ciascuna di esse però può essere trattata con un massaggio sportivo mirato, caratterizzato da gesti ampi e lenti.
Il massaggio, infatti, è un valido alleato per rilassare il corpo dopo uno sforzo fisico e per provare un senso di benessere. Inoltre, lenisce la sensazione di indolenzimento o di tensione, favorendo il recupero fisico.

 

 

Formulata utilizzando la pianta fresca, intera e fiorita, di Arnica montana, preservandone le proprietà naturali.

 Una crema fluida per un massaggio prolungato e tonificante

 Applicare 3 volte al giorno sulla zona interessata

Un pratico tubo da 70 g per massaggiare zone estese. Il tubo da 40 g da tenere sempre nella borsa sportiva

 Non unge e non secca la pelle

 

Non profumato

Dall’Arnica… ad Arnicrème

L’Arnica montana utilizzata nella composizione di Arnicrème è raccolta a mano da professionisti esperti a inizio fioritura, cioè da inizio giugno a fine luglio. Boiron ha definito le buone pratiche di raccolta per garantire la qualità dell’Arnica montana e assicurare la salvaguardia della varietà. Si tratta infatti di una pianta spontanea perenne della famiglia delle Asteracee, che cresce ad un’altitudine di oltre 800 metri, in tutte le zone montuose dei Vosgi, delle Alpi, del Massiccio Centrale, dell’Ardèche, dei Pirenei e dell’Aveyron. Sin dall’antichità l’Arnica è nota per le sue proprietà lenitive.
Dopo la raccolta, le piante fresche, intere e fiorite, sono trasportate al laboratorio entro 48 ore al massimo per la preparazione di Arnicrème. Il metodo di preparazione formulato da Boiron permette di conservare la maggior parte delle proprietà naturali dell’Arnica.

 

Come prepararsi bene prima di uno sforzo fisico?

Prima di iniziare l’attività fisica è bene preparare il proprio corpo per evitare le tensioni che lo sforzo può provocare durante la normale pratica sportiva e migliorare il recupero, tramite:

  • L’idratazione: bevi acqua non gassata o bevande leggermente zuccherate (aggiungere un po’ di succo di frutta o di sciroppo). Evita di bere eccessivamente.
  • Riscaldamento: esegui alcuni semplici esercizi o friziona rapidamente le zone che saranno sollecitate.
    In caso di ripresa degli allenamenti o di nuova attività sportiva, inizia in maniera graduale, seguendo il tuo ritmo.

 

6 consigli per un recupero sportivo ottimale

L’attività fisica è essenziale per la nostra salute. Qualunque sia la natura dello sforzo, però, dopo un allenamento si può avvertire una sensazione di indolenzimento e affaticamento muscolare che è bene alleviare per ottimizzare il recupero sportivo e ottenere una sensazione di pieno benessere.

Per questo, è importante ricorrere subito ad alcuni semplici gesti che possono contribuire ad alleviare la sensazione di affaticamento muscolare per godere appieno degli effetti benefici associati all’attività fisica.
Per prima cosa è possibile utilizzare Arnicrème massaggiando le zone affaticate per favorire il recupero muscolare. Dopo uno sforzo fisico inoltre è bene reidratarsi correttamente, bevendo preferibilmente un’acqua ricca di sali minerali. Anche lo stretching è importante: subito dopo l’allenamento e prima che il corpo si sia raffreddato, è bene fare stretching in modo che i muscoli si allunghino al massimo e ritrovino tutta la loro estensione a riposo. Inoltre, è utile prevedere in seguito una fase di relax come una doccia o un bagno caldo. Infine, è importante privilegiare cibi ricchi di potassio e vitamine come le banane, gli agrumi, le verdure e la frutta secca.

 

Come fare il massaggio sportivo con Arnicrème?

  • Spalma una piccola quantità di Arnicrème sulle mani e strofinale tra di loro

  • Applica con piccoli sfioramenti sulla zona sollecitata
  • Esercita una leggera pressione e poi rilascia
  • Allenta la pressione
  • Massaggia la zona interessata e infine frizionala per eliminare tutte le tensioni

 

Quante volte al giorno è possibile eseguire un massaggio con Arnicrème?

È consigliato applicare Arnicrème 3 volte al giorno con massaggi circolari sulla zona interessata. Si può spalmare su tutte le parti coinvolte: braccia, gambe, schiena e addome ecc. Ricordiamo però di non applicare Arnicrème su mucose, ferite aperte o cute lesa.

 

Vuoi saperne di più?

Il nostro nuovo sito dedicato ad Arnicrème è ora online: www.arnicreme.it! Un sito interattivo con una nuova proposta di contenuti per farti conoscere meglio tutta la forza dell’Arnica: informazioni riguardo al prodotto, numerosi consigli per prepararti al meglio prima e dopo lo sforzo fisico e il racconto del know-how Boiron in materia di Arnica montana.
E non finisce qui, sul sito ti aspetta uno spazio interattivo: mettiti alla prova con il quiz dedicato al recupero sportivo!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.